PRODURRE IL PELLET IN CASA CON IL FAI DA TE CONVIENE? 

pellet fai da te conviene prezzo macchinario

Produrre il pellet in casa con il metodo del fai da te conviene? La macchina per produrlo che prezzi può avere? Quali sono le opinioni in merito? Partiamo dalle basi: il pellet è uno dei combustibili più utilizzati e apprezzati anche in Italia. Il perché è presto detto: questo derivato del legno è totalmente naturale e garantisce un ottimo rapporto tra prezzo di acquisto, praticità di utilizzo, rendimento ed emissioni gassose nell'aria. Ovviamente a patto che si utilizzi una materia prima di qualità certificata, con delle caratteristiche specifiche che consentano di ottenere il meglio in fase di combustione, salvaguardando anche il corretto funzionamento della stufa, del camino o della caldaia in uso e che utilizza il pellet come combustibile.

QUALITA' E RISPARMIO CON IL PELLET FAI DA TE

Naturalmente il buon pellet costa qualcosina in più, ma è anche vero che con le opportune attenzioni si possono spuntare ottimi prezzi, soprattutto acquistando fuori stagione. Per chi vuole però veramente risparmiare controllando personalmente la qualità del pellet da utilizzare in casa propria, esiste un'altra validissima opzione: puntare sulla produzione di pellet fai da te. Avete capito bene! In commercio, infatti, esistono macchine attraverso le quali è possibile produrre pellet in casa, il tutto senza investimenti stratosferici o difficoltà tecniche insormontabili.

La legna e i suoi derivati non sono però l’unico materiale da cui si ricava il pellet. Ad esempio, se avete accesso a fonti a basso costo come segatura, rifiuti di legno, carta straccia, o di altre comuni biomasse - gusci di noce, erbacce, fieno, paglia - allora siete fortunati. Ciò che vi serve, se avete dunque, la disponibilità della materia prima in maniera gratuita o quasi (la carta da macero vale pochissimo), è una macchina per fare il pellet, chiamata pellettizzatrice.

COME FUNZIONA LA PELLETTIZZATRICE

La pellettizzatrice è un dispositivo a compressione, in cui calore e pressione vengono utilizzati per comprimere e legare la materia prima grezza in prodotti finali della forma del pellet: la maggiore efficienza nel bruciare la materia sotto forma di pellet giustifica l'assorbimento necessario a produrlo. Tuttavia, ogni materiale è diverso, e la densità del pellet è molto importante per l'efficienza della combustione: per le stufe a pellet i migliori sono i pellet ad alta densità. Il problema è che molte macchine pellettizzatrici - soprattutto quelle più piccole - fanno fatica a produrre pellet ad alta densità. Una volta che il pellet è stato pressato, passa attraverso dei piccoli fori che gli danno le dimensioni di qualche millimetro. In linea di massima una buona macchina per fare il pellet a casa,con un motore tra i quattro e i cinque kilowatt, produce sino a 80 kg di pellet l’ora.

Una pellettizzatrice adatta per l'autoconsumo di pellett ha un costo di acquisto va dai circa 1.500 euro in su, anche se in commercio si trovano proposte che partono dai 900 euro (ovviamente con livelli qualitativi tutti da verificare).

Attenzione, il materiale da immettere nella pellettizzatrice deve essere prima sminuzzato con attenzione, in quanto la dimensione delle particelle di materia prima immesse nella pellettizzatrice può influenzare sensibilmente la produttività della macchina e la qualità del prodotto finale!

QUINDI, IL PELLET FAI DA TE CONVIENE?

Per concludere: ne vale la pena? La risposta è: dipende! Come tutte le soluzioni legate all'autoproduzione le variabili sono tante ma quella che più può incidere è anche quella che apparentemente la più banale: la costanza e l'impegno nel tempo. Infatti, superati gli iniziali entusiasmi post acquisto, molte persone con il tempo tendono a perdere lo slancio e finiscono per tornare a comprarsi comodamente il pellet, magari online e con consegna gratuita compresa nel prezzo! Detto ciò, se gli acquisti dei macchinari sono ben oculati e se con il tempo si migliora nel rifornirsi di materia prima e nel produrre pellet sempre più di qualità, il gioco può valere la candela....



PER QUALSIASI INFORMAZIONE TECNICA O COMMERCIALE

CONTATTACI